La nostra Storia

TIPOGRAFI PER TRADIZIONE. INNOVATORI PER PASSIONE.

 

Dal 1857 ad oggi, una storia lunga cinque generazioni.

2019

Grandi novità in azienda

Una nuova macchina sta per arrivare in azienda.
Nuovi prodotti e servizi per stare al passo con le esigenze del territorio

2016

Stampa digitale ancora più performante

Arriva in azienda la nuova macchina da stampa digitale Xerox, per offrire una qualità sempre più alta e tempi ancora più ridotti.

2014

Innovazione in fase di pre-stampa

Un nuovo flusso di lavoro di prestampa con interfaccia Web,
per una cura dei dettagli sempre più minuziosa grazie a processi avanzati.

2011

L’azienda si certifica FSC

Il marchio della gestione forestale responsabile

2010

Installazione della Heidelberg cd102 5LX

Macchina a 5 colori, una delle più performanti sul territorio

2006

Gian Luca Bonazzi assume le redini dell’azienda

Per la 5^ generazione consecutiva, è un figlio a portare avanti l’azienda di famiglia con spirito di innovazione e grande senso di responsabilità sociale

1993

L’azienda si amplia in via Francia

Il laboratorio si estende per una superficie di 2.000 mq su un unico livello. Entra in azienda anche la moglie di Francesco, Giusi Monti Bonazzi, nonna 2.0 e Bocconiana DOC

1990

Centro di fotocomposizione

Con l’integrazione della fotocomposizione, arriva il primo Mac

1983

Francesco Bonazzi prende le redini dell’azienda

Nonno Giovanni va in pensione lasciando l’azienda al figlio Francesco, dopo avergli trasmesso 3 generazioni di esprienza

1972

3^ azienda in Italia 

Produzione di moduli a striscia continua e schede contabili per macchine Olivetti

1958

Nuova sede in Via Mazzini a Sondrio

Nuove macchine, nuovo personale, nuovo approccio di vendita

1950

Esce il settimanale “Eco delle Valli”

Nasce il settimanale “Eco delle Valli” da un’idea della famiglia Bonazzi

1942

Almanacco Agricolo Valtellinese

Esce il 1^ numero dell’Almanacco ideato e realizzato da Bonazzi

1940

Si completa il magazzino dei Comuni  d’Italia

Con 1.000 referenze la Bonazzi è il rifrimento per tutti i Comuni d’Italia

1929

 Giovanni Bonazzi entra in azienda

E’ la terza generazione, dopo il papà Luigi e il nonno Giovanni da cui eredita la passione ed apprende il mestiere di stampatore 

1900

Arriva Luigi, figlio del fondatore Giovanni Bonazzi 

Luigi avvia la stampa vera e propria con una pedalina. Prima di allora si lavorava ancora a mano con il torchio.

1857

Nasce la Tipografia Bonazzi

Il primo documento è una fattura al Comune di Tovo per lavori di legatoria!